INTRODUZIONE ALLO STUDIO DEI TAROCCHI INIZIATICI

tarocchi wirth

Oswald Wirth

INTRODUZIONE ALLO STUDIO

DEI TAROCCHI INIZIATICI

Illustrato dall’autore e ornato da quindici schemi aggiuntivi

Prima edizione italiana a cura di Pier Luca Pierini R.

 

“Desiderate imparare a leggere le immagini, senza accontentarvi del modo di lettura alfabetica che s’insegna ai bambini?Avete conoscenza di un Libro Universale, aperto davanti a tutti gli uomini, ma che non comporta nessun testo tracciato in caratteri convenzionali? Questo libro è l’insieme delle cose che si rivelano ai nostri sensi e alla nostra immaginazione”. Con queste parole Oswald Wirth, uno dei maggiori studiosi e interpreti dei Tarocchi esoterici vissuto a cavallo tra i secolo XIX e il XX, inizia questa rara opera pubblicata originariamente nel 1931, che vede oggi la luce per la prima volta anche in Italia. Un testo realmente illuminante e unico, che affronta i misteriosi arcani maggiori di quello che l’Autore definisce “Il Libro della Vita”, decifrandone i significati più reconditi, l’interpretazione, i simboli, la struttura iniziatica e i metodi di estrazioni e proponendo al Lettore una chiave di lettura originale ed efficace, fondata sulle più alte conoscenze iniziatiche.

Dall’Indice dell’opera:

Oswald Wirth: Biobibliografia, la vita e l’opera – Decifrazione degli arcani – Il libro della vita – Struttura dei tarocchi – Il Quaternario – Dall’Oriente all’Occidente – La Via Iniziatica – Ciò che dicono gli Arcani – L’energia – L’impenetrabile – L’intelligibile – L’azione – La pietà – La via – I ventidue Arcani – Esercitarsi a predire – L’onnipresenza dei simboli – Metodo di estrazione – Interpretazione dettagliata di ogni singolo Arcano e di ogni suo aspetto, nel bene e nel male – Arcani da 1 a 11 – Arcani da 12 a 22 -Conclusioni – Appendici: Le origini dei Tarocchi – Sintesi riassuntiva.

Volume in ampio formato di 88 pagine, con numerose ill. € 24,00