LO SPECCHIO MAGICO E LA SFERA DI CRISTALLO

 

Pier Luca Pierini R.

copertina specchio magico definitivo A x pubbl.

LO SPECCHIO MAGICO

E LA SFERA DI CRISTALLO

Le Tecniche – I Segreti – I Riti

La Storia, la Magia, l’Esoterismo, la Leggenda, il Mito

Con due appendici comprendenti la traduzione italiana delle rare opere: Gli Specchi Magici di E. Bosc, 1912 – Gli Specchi Magici di Sédir, 1895.

Nel misterioso libro dell’esoterismo, allo specchio magico e alla sfera di cristallo è riservato un capitolo particolarmente affascinante eppure poco conosciuto, per il semplice motivo che l’argomento, pur rappresentando uno degli aspetti più suggestivi e avvincenti della pratica magica, è rimasto nei secoli uno dei suoi lati più inesplorati ed enigmatici, dimenticando sovente la pur vivida aura arcana e i molteplici risvolti occulti che nei secoli ne hanno caratterizzato l’immagine. Non a caso forse, in contesti religiosi ed iniziatici classici lo specchio ha svolto il ruolo simbolico di strumento di collegamento tra l’umano e il divino. E quest’impronta sacrale si è perpetuata nel tempo, mediata da culti, credenze e tradizioni di ogni periodo storico, arricchendosi di varianti e componenti dottrinali, filosofiche e rituali in cui religione e magia si fondono per approdare e trasmettersi in aree e contesti esoterici, ermetici e magici ad ogni latitudine. Di conseguenza, tanto in Oriente quanto in Occidente, lo specchio magico, come l’omologa sfera di cristallo e altri strumenti mantici analoghi, diviene l’intermediario per eccellenza tra realtà visibile e invisibile: un portale attraverso il quale è possibile penetrare una dimensione ignota ai sensi e alle conoscenze comuni. Non solo dunque un “mezzo” per predire l’avvenire, per scandagliare nei segreti del passato e del presente, o scrutare nelle pieghe dei destini, ma qualcosa di molto più interessante: una “chiave” d’accesso per attivare e sperimentare uno stato interiore nel quale ogni percezione – “sesto senso” compreso – è assolutamente amplificata, e tramite il quale, in soggetti caratterizzati da adeguata inclinazione, è possibile “captare” o “vedere” oltre l’apparente realtà, immagini, simboli, ricordi, eventi di ogni genere, a volte impensabili o inspiegabili, che possono spaziare nel passato come nel presente o nel futuro, o in se stessi, in zone insondate dell’anima. E questo volume rappresenta in concreto, e per la prima volta nella letteratura specializzata, l’opera più completa esistente sulla straordinaria dimensione degli Specchi Magici, della Sfera di Cristallo e degli strumenti divinatori affini: una “summa” di informazioni, notizie e insegnamenti assolutamente unica, arricchita da una documentazione completa, comprendente rari contributi inediti, di quanto di più importante e valido sia apparso su questo tema nel tempo, soprattutto dal punto di vista magico e cerimoniale. Il testo è inoltre integrato dalla traduzione italiana, tratta direttamente dalle edizioni originali e proposta in appendice, di due eccellenti classici sulla materia: “Gli Specchi Magici” del Sédir (1895) e “Gli Specchi Magici” del Bosc (1912).

Dall’Indice dell’Opera:

Premessa dell’Autore – Lo Specchio Magico e la Sfera di Cristallo – La Villa dei Misteri e la Magia dello Specchio – La Divinazione Dionisiaca     – L’uso dello Specchio in ambito terapeutico – Cenni storici – dal Medioevo all’era moderna – Rito di chiamata dello Spirito Floriget – Miti, leggende e superstizioni sullo Specchio – Lo Specchio Magico nell’esoterismo moderno – Gli insegnamenti del barone Du Potet – Gli esperimenti – Nella dimensione astrale – La visione – La proiezione del corpo astrale – La Sfera di Cristallo – Tempi di utilizzo della Sfera di Cristallo – L’esperienza con la Sfera di Cristallo – Caratteristiche delle visioni – Simboli divinatori – L’influenza della Luna – Pentacoli di Luna – Talismani e Sigilli dell’Angelo Lunare Gabriel e di altri Angeli Planetari – Caratteri o Cifre dei Sette Angeli Planetari – Corrispondenze Lunari – Chiaroveggenza e Sfera di Cristallo – Suggerimenti sull’uso della Sfera di Cristallo – La Cristallomanzia Cerimoniale – Invocazioni e Preghiere Cerimoniali – Ore magiche del giorno e della notte e rispettivi Angeli Planetari – Preghiere e Formule di rinvio – L’Arte di invocare gli Spiriti nel Cristallo – Il Rito – Del luogo in cui si traccia il Cerchio Magico – Dell’Apparato e degli Strumenti utili per l’Arte Magica – Descrizione del Cristallo – Consacrazione del Luogo – Benedizione delle Luci, delle Candele ecc. – Consacrazione degli Strumenti – Consacrazione del Cristallo – Invocazione allo Spirito – Invocazione a Uriel – Scongiuro e Sigillo Talismanico dell’Angelo Uriel – Preghiera Rosa+Croce per ottenere la Chiaroveggenza – Sigillo Talismanico dell’Angelo Sebeliah – Formula e salmo per lo sviluppo dei poteri di Chiaroveggenza – Cifra dell’Angelo della Veggenza Veliel – Preghiera di Benedizione della Coppa d’Argento e della Sfera di Cristallo – Preghiera di Benedizione dello Specchio d’acqua – Benedizione della Sfera di Cristallo – Preghiera di Consacrazione della Sfera di Cristallo – Esperienze con Assistenti e Pupilli – Caterina de’ Medici e lo Specchio Magico – Lo Specchio Magico secondo l’opera Art Magic – Il Segreto dello Specchio Magico – Formula di Nostradamus per la Visione nel Cristallo – Indicazioni per la Visione nel Cristallo – L’Invocazione e la Visione – L’Esorcismo e il Congedo – Le esperienze del Mago John Dee – Lo Specchio Magico e la Sfera di Cristallo nei classici dell’Esoterismo – Il Magus di Francis Barrett – La Magia e la Filosofia di Trithemius di Spanheim – Della realizzazione del Cristallo e della maniera di prepararsi a una visione – Gli Specchi Magici e le tecniche di Paschal Beverly Randolph – Gli Specchi Magici della Hermetic Brotherhood of Luxor – Rito di Consacrazione dei Cristalli e degli Specchi – Formula per l’evocazione di uno Spirito con lo Specchio o il Cristallo – La scelta del Veggente e le Ore Planetarie – Come trovare l’Ora Magica Planetaria – Gli Incensi Planetari – Specchio Magico Rituale di Salomone per l’Invocazione dell’Angelo Anael – Gli Specchi Magici del Libro del Potere – Lo Specchio Magico di Zoroastro – Rito di S. Giuliano – Veggenza e Specchi Magici – Gli Specchi Magici e il Magnetismo secondo Papus – Istruzioni di “Luce” sull’uso diretto degli Specchi – Gli Specchi Magici nell’Antico Egitto – Evocazione degli Dei in un Vaso – Appendice 1: Gli Specchi Magici di Ernest Bosc, 1912 – Storia – Dischi Magnetici – Teoria – Tecnica di realizzazione degli Specchi – Specchi Arabi – Specchi dei Batthas – Specchi Cabalistici – Specchi di cristallo di S. Elena – Specchi Galvanici – Specchi Magnetici – Specchi dei Sette Metalli – Specchi Narcotici – Specchi Teurgici – Specchio degli Stregoni – Specchio di Swedemborg – Specchio di Cagliostro – Specchio del barone Du Potet – Specchi di Bosc – Allenamento – Rituale – Preghiera di Consacrazione – Conclusione e Note – Appendice 2: Gli Specchi Magici di Sédir, 1895 – Introduzione – Teoria – L’Invisibile – La Chiaroveggenza – Lo Specchio – Realizzazione – I Regni dell’Astrale – Veggenti – Classificazione degli Specchi ecc. – Conclude il volume una completa bibliografia.

Edizione in doppio formato (cm. 32,5 x 23), pp. 175 con numerose ill., € 30,00