I 22 ARCANI DEL TAROCCO CABALISTICO DI OSWALD WIRTH

30,00

Descrizione

Oswald Wirth

 

I 22 ARCANI DEL

TAROCCO CABALISTICO

 

 

tarocchi wirth pubb. 1tarocchi wirth pubb. 2

 

 

Disegnati ad uso degli Iniziati sulle indicazioni di Stanislas de Guaita – 1889

Prima edizione italiana

a cura di Pier Luca Pierini R.

È finalmente disponibile la prima edizione italiana di questo prezioso e introvabile mazzo di Tarocchi, gli originali e importantissimi 22 Arcani Maggiori realizzati da Oswald Wirth su precise e dirette indicazioni dell’illustre esoterista Stanislas de Guaita, caratterizzati da stupende illustrazioni modificate in tutte le successive edizioni e mai fino ad oggi riproposte nella loro forma originale. Pur essendo stati pubblicati nel 1889, nei repertori bibliografici e nei cataloghi di antiquariato della prima metà del ’900 i 22 Arcani del Tarocco Cabalistico erano già considerato rarissimi, al pari dei più famosi classici dell’alchimia e dell’occulto stampati nei secoli precedenti. I musei e le biblioteche pubbliche o private che possono vantarne il possesso di una copia, come il British Museum di Londra, si contano sulle dita di una mano, e la più nota e accreditata enciclopedia dei Tarocchi (The Encyclopedia of Tarot, 1978, vol. I) ne riproduce soltanto alcune carte, peraltro rinvenute fortuitamente tra le pagine di un vecchio libro di cartomanzia, poiché l’Autore Stuart R. Kaplan, unanimemente considerato uno dei maggiori collezionisti di tarocchi contemporanei, in molti anni di ricerche non è mai riuscito a trovarne un mazzo intero. Ritenuto ufficialmente uno dei più rari e ricercati mazzi di tarocchi moderni esistenti al mondo, non a caso è stato significativamente definito “il Graal dei collezionisti”.

Oswald Wirth, autentico cultore e punto di riferimento indiscusso della affascinante materia, disegnò questi magnifici arcani maggiori durante l’arco di alcuni mesi, all’età di 29 anni, osservando scrupolosamente le sapienti istruzioni del proprio maestro Stanislas de Guaita, il quale, ispirato a sua volta dal tesoro dei preziosi insegnamenti di Eliphas Levi relativi al “Libro di Thoth”, invitò il Wirth a realizzare un nuovo mazzo di tarocchi che potesse restituire alle carte il loro autentico simbolismo esoterico, il loro valore sacrale e la loro “purezza jeroglifica”. Ed è innegabile che quest’opera, nella quale l’Autore ha profuso il massimo impegno e le più alte e illuminate conoscenze esoteriche, costituisca in effetti la quintessenza e il capolavoro del suo ammirevole percorso iniziatico.

Il mazzo dei 22 Arcani Cabalistici è stato integralmente e fedelmente tradotto in italiano assieme al proprio manuale di istruzioni di 63 pagine e pubblicato in soli 300 esemplari numerati.

tarocchi wirth pubblicità d - ok

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I 22 ARCANI DEL TAROCCO CABALISTICO DI OSWALD WIRTH”