L’ARCANO DEGLI ARCANI

30,00

Descrizione

Novità                                             Seconda edizione riveduta e ampliata

Giuseppe Maddalena Capiferro – Cristian Guzzo

Storia dell’Ermetismo Egizio-Partenopeo fra i secoli XVIII – XX

Lussuosa edizione in grande formato, 250 pagine con numerose illustrazioni, fotografie e riproduzioni di documenti originali

Dopo vari anni di ulteriori impegnative ricerche, vede finalmente la luce la seconda edizione di un’opera attesissima e realmente importante, che apre un prezioso spiraglio interpretativo sulle oscure vicende, sugli avvenimenti più controversi e sui personaggi più discussi e di maggior rilievo che hanno dominato la storia dell’ermetismo magico italiano passato e presente. Un concreto contributo a una verità in gran parte sconosciuta o tenuta troppo a lungo nascosta per svariati interessi, grazie al quale è possibile analizzare e decifrare il misterioso messaggio e lo straordinario percorso, esoterico e umano, degli iniziati che hanno illuminato le tenebre materialiste degli ultimi secoli, creando o ricostituendo importanti organismi ermetici e perpetuando, spesso tra insormontabili difficoltà e rivolgimenti epocali, la fiaccola della Conoscenza Arcana. Ma soprattutto, una prima, interessantissima analisi profonda e dettagliata di realtà mai svelate relative alle antiche radici e agli sviluppi mai posti in debita luce di quel leggendario Ordine Egizio – il cui nucleo attivo tra la seconda metà del XIX secolo e i primi anni del XX costituì l’insigne espressione di un centro sapienziale di altissimo livello – e dei suoi massimi esponenti, tra i quali Giustiniano Lebano, Izar e Giuliano Kremmerz, alla cui opera è dedicata una parte preponderante del volume. Un libro prezioso per ogni studioso di esoterismo, ulteriormente arricchito da una imponente raccolta ragionata di documenti originali e fotografie in gran parte assolutamente inediti o rari.

Riportiamo dall’Indice dell’Opera, alcuni dei più significativi capitoli:

Introduzione di Piero Fenili – Prefazione degli Autori Le origini del Mito: L’Ermetismo Egizio dal Rinascimento al secolo XVIII – La scoperta della prisca sapienza faraonica tra i secoli XVI-XVII – L’ermetismo egizio e il latomismo occultistico partenopeo del XVIII secolo – Domenico Bocchini, Edward Bulwer Lytton e la cultura ermetica nel Regno delle Due Sicilie, fra il secolo XVIII  e la prima metà del XIX – Domenico Bocchini e le origini ‘letterarie’ del magismo partenopeo-egizio – Il testamento letterario di un ‘faraone’ campano: un ermetista senza un apparente lascito iniziatico – Il contributo di Edward Bulwer Lytton alla mitopoiesi dell’egittismo ermetico napoletano e le origini della leggenda di Mamo Rosar Amru – L’avvocato Giustiniano Lebano e la codificazione del sistema magico partenopeo egizio – Giustiniano Lebano tra letteratura, politica ed ermetismo – Sairitis Hus e la Napoli risorgimentale: alcune considerazioni supra e sub specie interioritatis – Le origini del pensiero magico egizio partenopeo: l’enigma della magia avatarica e della rituaria caldaica – Giuliano Kremmerz e la Fratellanza Terapeutico Magica di Miriam: le vicende storiche ed i protagonisti – Gli esordi – L’organizzazione interna del Grande Oriente Egizio – La SPHCI e lo scandalo Carreras – Kremmerz e l’ambiente esoterico capitolino: virtù e deviazioni profane – La scomparsa del Maestro ed il vuoto della successione: il caso Ricciardelli-Pugliese – Domenico Lombardi e la seconda Myriam – Breve storia della CEUR: il sogno di Guardea e la profanazione della dottrina segreta – Conclusioni – Postfazione di Pier Luca Pierini R. – Appendice documentaria – Catalogo ragionato dei documenti: manoscritti, circolari, fotografie, lettere, comunicati ecc.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.800 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ARCANO DEGLI ARCANI”