RISTAMPE MARZO 2020

Novità ultime ristampe:

copertina piante magiche

Sedir: IL POTERE DELLE PIANTE MAGICHEBotanica Occulta – Costituzione Segreta dei Vegetali – Virtù delle Erbe Medicinali – Medicina Ermetica – Filtri – Unguenti – Bevande Magiche -Tinture – Misteriosi Elisir Spagirici – 1907Quinta edizione – “Con questo suo saggio, Sedir ci ha donato qualcosa di vitale e prezioso, che fortunatamente illumina e chiarisce con la luce della Conoscenza un lato ancora nebbioso dell’esoterismo”. Con queste parole Paul Chacornac, direttore della celebre omonima libreria-editrice francese, presentava ai suoi lettori nel 1912 questo straordinario e ormai rarissimo libro di Sedir, che ad oltre un secolo dalla sua apparizione proponiamo oggi nella sua prima e attesissima traduzione italiana. Si tratta in effetti della prima opera che riesce ad affrontare e divulgare in modo limpido, profondo, organico e completo, secondo una magistrale e autentica ottica ermetica e magica, il tema assai complesso e di grande interesse della Teobotanica, ovvero degli aspetti magici e sacri del mondo delle piante, delle erbe e dei misteri più reconditi legati a questa affascinante dimensione. Edizione in ampio formato,120 pagine, € 25,00

copertina massoneria egizia (1)

LA MASSONERIA EGIZIALa Storia – I Simboli – I RitiA cura diAkira, Hermete, Samkhiel, Purusha, Retziel – Seconda edizione riveduta e ampliata.

Il titolo di questo libro è la sintesi del suo contenuto: Il Rito Egizio. Poiché tutto è riposto in quell’origine, immaginata come culla di una Tradizione Sapienziale che attraverso i millenni si è consegnata in Spirito fino ai nostri giorni. Scriviamo ‘in Spirito’ e non nella storia perché è lo Spirito che si trasforma, che attraversa culture ed aree geografiche, che prende forme diverse a seconda degli usi che lo esprimono. La storia ne rappresenta soltanto l’espressione esteriore. Quel filone esoterico egizio che la Massoneria moderna eredita nel Settecento proviene in realtà da molto lontano. L’uomo vive la sua epopea e nel frattempo la scenografia cambia: le cadute di sipario ad ogni atto hanno dato l’impressione di una storia da leggersi a capitoli giustapposti. Molta cultura storicistica ha assecondato questa patologia. Ha ragionato per compartimenti isolati, negando ogni influenza e ogni rapporto tra l’ermetismo e le corporazioni di mestiere, affermando che il primo è un fenomeno con una data di inizio e di fine e che l’altro non avrebbe alcun collegamento col primo. Così facendo, non si è voluto cogliere il carattere fluido, organicistico della storia, che non passa senza trasformarsi, accreditando l’idea che la Tradizione non possa trasmettersi senza il permesso degli storici. L’evidenza è sempre stata qui a dirci altro. E noi ne prendiamo atto: “la Tradizione fu conservata e perpetuata da Noè e dai suoi figli. Un discendente di questi, il gran Misraim, figlio di Cam, stabilì sulle spiagge del Nilo il Venerabile Rito che porta il suo nome e dal quale attinse la sua sapienza il Grande Salomone” e “la cui fiaccola inestinguibile, trovata accesa ai piedi della grande piramide e ravvivata dai rinnovatori dell’Ordine, fu trasportata in Europa ove arde in tutto il suo fulgente splendore nel misterioso seno dei templi, illuminando i lavori dei figli di Misraim”.

La Massoneria Egizia è un’opera unica nel suo genere. Non semplicemente uno spot, come molte altre opere simili. È un andare ‘dentro’ il Rito Egizio, per raccontarne la storia, ma soprattutto per tirarne fuori l’anima, cioè quel ‘segreto’ che costituisce l’essenza stessa della Massoneria. Il Tempio egizio e le sue peculiarità sono sviscerate e illustrate fin nella loro essenza: ne emerge prepotente la capacità di rendere comprensibile ciò che è invece absconditus, celato anche agli occhi del Maestro Muratore più esperto e versato nell’Arte. Secondo la cosmogonia di Ermopoli, il mondo nasce da Nun (l’acqua), presso il quale Thot depositò un uovo, poi covato da divinità maschili e femminili note come l’Ogdoade di Ermopoli. In esito a questo procedimento alchemico l’uovo si schiuse e si generò il Sole, che si elevò al di sopra della terra, nei cieli. La speranza è che il Sole delle anime e delle intelligenze si schiuda nel cuore di coloro che leggeranno questo libro. Dall’Indice dell’Opera: Introduzione – Prima parte, Capitolo primo: Breve storia dei Riti Uniti di Memphis e Misraim – Capitolo secondo: l’Ordine dei Riti Uniti di Memphis e Misraim: una vocazione spirituale oltre il tempo – Capitolo terzo: i dodici ufficiali di una Loggia Egizia – La ricomposizione dell’Unità Osiridea – Parte seconda, Capitolo primo: appunti di Simbologia Egizia – Conclusioni – Appendici – L’Eggregore – Un protocollo di meditazione – La rituaria di una Loggia Egizia – L’Alchimia Spirituale.

Volume in ampio formato, con numerose illustrazioni, 164 pagine. € 30,00

 

 

copertina rito cabalistico definitiva

Lenain: IL RITO CABALISTICO – Antico Manoscritto contenente le Orazioni Miracolose e le Invocazioni Segrete e Misteriose per ottenere delle rivelazioni e per realizzare le Esperienze Cabalistiche – 1830. Seconda edizione.

Il “Rito Cabalistico”, di cui oggi proponiamo la prima traduzione italiana, costituisce un importante manoscritto inedito del celebre Lazare Lenain (1793-1887), che integra ed amplia soprattutto a livello operativo il volume “La Magia Divina – La Scienza Cabalistica” già pubblicato dalle Edizioni Rebis. Nel “Rito Cabalistico”, Lenain sviluppa un’interessante e profonda tecnica di Magia rituale e cerimoniale, prevalentemente incentrata sulle invocazioni magiche alle più alte entità spirituali, seguendo precise istruzioni comprendenti Pentacoli sacri, Talismani, Cifre, Sigilli e Figure di potenza. Il primo capitolo descrive, tra le altre, le invocazioni delle 42 grandi Intelligenze e dei 72 Angeli della Cabala, oltre quelle dei giorni della settimana.

Dal contenuto dell’Opera: Vita e opere di Lenain – Il Rito Cabalistico e gli altri manoscritti – Istruzioni che occorre seguire per fare uso del Rito con profitto – Capitolo primo: Invocazione dei Nove Cori Angelici che si deve recitare nove volte al giorno – Orazione Misteriosa dei Sacri Nomi di Dio, degli Angeli e delle Intelligenze del giorno e della notte, che i Saggi devono recitare ogni giorno – Degli Angeli dei Segni – Il Sigillo misterioso di Davide – Il Gran Pentacolo di Salomone – Invocazione dei 42 Nomi Divini – Invocazione dei 72 Angeli che circondano il Trono di Jehovah – I 72 Attributi di Dio – Invocazione verso le 4 Parti del Mondo – Talismani – Preghiera all’Angelo Custode – Capitolo Secondo, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Quarto Cielo che presiedono la Domenica – Talismano della Domenica – Capitolo Terzo, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Primo Cielo che presiedono al Lunedì – Talismano del Lunedì – Capitolo Quarto, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Quinto Cielo che presiedono al Martedì – Talismano del Martedì – Capitolo Quinto, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Secondo Cielo che presiedono al Mercoledì – Talismano del Mercoledì – Capitolo Sesto, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Sesto Cielo che presiedono al Giovedì – Talismano di Giovedì – Capitolo Settimo, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Terzo Cielo che presiedono al Venerdì – Talismano del Venerdì – Capitolo Ottavo, contenente le Preghiere, le Invocazioni e gli Scongiuri delle Intelligenze del Settimo Cielo che presiedono al Sabato – Talismano del Sabato ecc. Opera in doppio formato, 84 pagine, con ill. € 23,00

copertina bacchetta magica

Henri Durville: I SEGRETI DELLA BACCHETTA MAGICA – Sortilegi e incantesimi – Storia occulta, antiche leggende, misteri e simboli iniziatici dello strumento rituale più importante della Magia OperativaTerza edizione

 Prima traduzione italiana a cura di Pier Luca Pierini R. In questo ammirevole saggio l’Autore ha raccolto l’intera conoscenza magica ed iniziatica relativa alla Bacchetta Magica, descrivendone dettagliatamente e magistralmente origini, storia, leggende, ruoli, funzioni, poteri e applicazioni tecnico-operative, dalla più remota antichità all’era moderna, con speciale attenzione ai suoi aspetti cerimoniali e rituali in ambito protettivo e difensivo. Un testo fondamentale, che consigliamo vivamente ad ogni studioso e appassionato di esoterismo e magia rituale. Dai maggiori capitoli dell’opera: Prefazione dell’Autore – Il Bene e il Male – La questione del Bene e del Male nei riti religiosi – Ormuz e Arimane – Apap-Apophis principe del Male – La materia si contrappone allo spirito – Il simbolismo della Stella Fiammeggiante – Iniziati, re, stregoni – Origine del ruolo della bacchetta magica nei riti sacri – Valore degli attributi simbolici – La bacchetta magica e gli scettri onnipotenti – La bacchetta della Fata – La bacchetta della Fortuna – La bacchetta nei tempi preistorici – Il bastone simbolo di onnipotenza magica – Origine del bastone magico – Appello dello stregone preistorico alle energie segrete – Il valore dei simboli nella magia mentale – Il bastone del Comando – La bacchetta magica in India – La magia vedica – L’onnipotenza di Indra – A Babilonia – La cosmogonia babilonese e il grande segreto dei Maghi – La magia babilonese – Bacchetta e cerchio magico – In Persia – L’iniziazione persiana – Il ruolo della bacchetta in alcuni riti magici – Nell’antico Egitto – L’origine del Male – Il bastone: attributo regale ed emblema magico – Le insegne magiche – Il totem: legame tra uomo e animale e protettore del clan – I totem egiziani – Simbolismi degli animali – Il gesto del Ka – Il fluido degli Dei – L’appello alle forze sacre – Origine magica delle insegne militari – I bastoni magici e il loro doppio impiego – I bastoni dal potere protettivo – In Grecia – L’assoluto divino – Origine delle iniziazioni greche – La bacchetta di Circe – Esoterismo dell’Odissea – La ricerca di un aiuto soprannaturale – Magia tessalica – Indovini, maghi e incantatori – Sortilegi di amore e di odio – Ecate patrona delle streghe – Una sconcertante evocazione magica – Origini e carattere dell’opera di Apuleio – L’Asino d’Oro – Rito di un incantesimo d’amore – Il numero sette nella magia operativa – Le verità occulte – L’obbligo del silenzio – Presso gli Ebrei – Magia ebraica – Il ruolo della bacchetta – La verga di Mosè e di Aronne – La verga di Giacobbe – La bacchetta di Salomone – Le Clavicole di Salomone – Le armi magiche – Al tempo dei primi Cristiani – Magia e religione – La verga miracolosa nelle mani di Gesù – La bacchetta nelle mani di Pietro – Presso gli stregoni – La potenza magica – Coloro che detengono i poteri reali – I molti modelli di bacchette magiche – Il bastone dell’Incantatore, colui che getta sortilegi – Il bastone per influenzare gli altri – La verga forcuta dei maghi goetici – La bacchetta delle evocazioni – Preparazione della bacchetta – Il Cerimoniale delle evocazioni magiche – L’importanza del cerchio magico – La legge del colpo di ritorno – La messa nera – Consacrazione della spada – Il manico di scopa delle streghe – Il sabba – La bacchetta dei rabdomanti – Ricerca di acque, giacimenti e tesori – In Cina – Importanza dell’alta magia – Gli ideogrammi simboli magici – Entità invisibili ausiliarie o nemiche dell’uomo – Carattere realista della magia cinese – Corrispondenze magiche – Le forze erranti – Nel Tibet – Un pugnale per scacciare le ombre – Presso i popoli mesopotamici – In Assiria – Uso del pugnale magico – Rinvio del male al suo autore – Potere magico delle punte – In Caldea – Lotta contro le entità inferiori – Ruolo degli oggetti appuntiti nella magia difensiva – In Egitto –Potere difensivo delle frecce e della lancia – In Asia minore: uso del pugnale in magia difensiva – Presso i Copti e nell’Egitto Cristiano – Nel Cristianesimo – San Michele che sconfigge il drago – La spada nella magia pentacolare – Mezzi impiegati dalla Chiesa contro gli spiriti del male – A Roma: credenze magiche derivate dagli Etruschi – Uso del chiodo in magia difensiva – Gli Ermetisti: le molte origini della dottrina ermetica – Uso del Tridente di Paracelso in magia difensiva ecc. Edizione numerata in ampio formato, 118 pagine, € 25,00